Rispondi a: Una nota di metodologica nell’uso dell’acqua calda per eliminare Ama

#1379
Luisa PedrelliLuisa Pedrelli
Partecipante

Consiglio spesso l’acqua calda e devo dire che ho avuto sempre dei risultati ottimi  in diverse problematiche ma specialmente -e sembra banale-in persone che vogliono dimagrire e che non riescono principalmente per due ragioni : non seguire una buona regola alimentare e hanno problemi digestivi (in Ayurveda traduciamo  che hanno problemi di Agni che è il fuoco che trasforma).L’azione dell’acqua calda in questo caso è triplice: aumentare Agni ,eliminare Ama e ridurre il “falso”senso di fame tra un pasto e l’altro molto apprezzato da chi riferisce di non aver più bisogno di spiluccare durante il giorno.

Ama si forma anche nella psiche come frutto di emozioni, conflitti non digeriti e l’assunzione di acqua calda ha anche un effetto calmante oltre che di miglioramento della lucidità mentale e di benessere.